“L’uomo dietro la bottiglia”
Robert Piguet, sarebbe dovuto diventare un finanziere ma in realtà era destinato a diventare una delle figure leggendarie della haute couture.

Robert Piguet, nato in Svizzera, a soli 17 anni la lascia per Parigi. Lì completerà la sua formazione e nel 1933 apre la sua casa di moda. Elegante, affascinante e aristocratico, un conoscitore della letteratura, della pittura e delle arti decorative, nel 1938, raggiunse un successo e una reputazione tali che presiedette al suo nuovo e bellissimo salone – quasi operistico nella sua opulenza – al Rond Point des Champs Elysée.
Oltre alla moda poi, ci sono le fragranze: un contributo di grandezza ineguagliabile. È stato osservato che i profumi di Piguet – Bandit, Fracas e Baghari, “hanno un tocco particolare, molto caratteristico dei suoi marchi: stretta aderenza al buon gusto, vero lusso, orrore del luogo comune e un senso innato di seduzione“.

Veri classici di bellezza e valore senza tempo che durano ben oltre la stagione e la tendenza.

Eau de Parfum Donna

Eau de Parfum Unisex

Eau de Parfum Uomo