ban-escentric-molecules

Escentric Molecules deve la sua esistenza ad una molecola aromatica che non esiste in natura. Iso E Super è stato creato in un laboratorio dell’IFF nel 1973. È rimasto sconosciuto al di fuori del mondo della profumeria fino al lancio di Escentric Molecules, anche se la sua presenza sfuggente aleggia a concentrazioni relativamente basse sullo sfondo di molte fragranze sia per uomo che per donna. Tra i profumieri è apprezzato per il suo effetto vellutato e avvolgente.

Quando il profumiere Geza Schoen ha annusato per la prima volta Iso E Super in isolamento, è scattato qualcosa. “Mi sono reso conto che il comune denominatore di tutte le fragranze che mi piacevano era che ne contenevano una grande dose. Iso E Super è molto insolito. Non ne hai mai abbastanza. Una sniffata e vuoi l’intera bottiglia. È come una droga”.

Schoen si rese conto che stava scoprendo qualcosa. La sua proposta era audace. Creerà due fragranze in omaggio a questo enigmatico attrattivo.

Una fragranza conterrebbe un 65% senza precedenti della molecola. Il resto della formula consisterebbe in ingredienti progettati per sottolineare il suo stato d’animo poco illuminato.

Se questa è stata una mossa radicale, la seconda fragranza è stata totalmente anticonformista. Conterrebbe solo la molecola Iso E Super.

Dal suo lancio nel 2006, Escentric Molecules è stato un fenomeno.

× Possiamo aiutarti?